• Finanziamenti auto: quali le tipologie migliori?

    finanziamenti per autoCon l’espressione finanziamenti auto si fa riferimento a una specifica categoria di prestiti, solitamente richiesti da soggetti con immediato bisogno di disponibilità liquide per l’acquisto di un’autovettura sia nuova che usata. Tale pratica, oggi, è molto frequente. Infatti, i soggetti che acquistano un veicolo usufruendo di questo servizio, approfittando anche delle agevolazioni proposte dalle stesse case automobilistiche e dallo Stato, che incentiva l’acquisto di nuovi veicoli a rate e con interessi ridotti, sono circa il 60%.
    Vediamo quali sono le 3 tipologie principali se si vuole accedere ad un finanziamento per l’acquisto dell’auto.

    Finanziamento direttamente in concessionaria.

    La stipulazione dei finanziamenti auto può avvenire direttamente in concessionaria o presso un rivenditore, dove, dopo aver sbrigato insieme al cliente i passaggi delle pratiche, il concessionario stesso si occuperà delle documentazioni di avvio del finanziamento tramite preaccordi con banche e finanziarie. Successivamente, ancora il rivenditore, indirizzerà all’istituto erogatore la richiesta per il finanziamento auto sottoscritte dal cliente. 

    Dopo che la Banca avrà accettato la richiesta di finanziamento, provvederà ad erogare l’intera somma per l’acquisto, direttamente al rivenditore. Il cliente, quindi, dovrà impegnarsi a rimborsare il debito ratealmente, in base alle condizioni stabilite precedentemente nel contratto. Inoltre, il cliente, deve obbligatoriamente esibire alcune garanzie, (solitamente l’ultima mensilità della propria busta paga) così da accertare che sarà in grado di impegnarsi per la restituzione della somma ricevuta.

    Per quanto riguarda il contratto di un finanziamento auto si consiglia di controllare e accertarsi che siano indicate tutte le voci riguardante il prestito, e cioè: i tassi d’interesse, modalità di rimborso, durata ecc.. e si consiglia di controllare tutti i dati riguardanti il veicolo che si sta per acquistare, voci come: targa, prezzo, modello ecc. I finanziamenti auto sono caratterizzati da: tasso d’interesse fisso e piano di ammortamento a rate costanti. Alla somma elargita vanno sommati gli interessi, più eventuali costi aggiuntivi. Solo in alcuni casi, è previsto, un periodo di preammortamento. Le somme erogabili possono arrivare al massimo di 35 mila euro, e possono essere rimborsate, tramite dilazione, in un periodo compreso tra i sei mesi sino a cinque anni. C’è da aggiungere, però, che ogni istituto può statuire proprie condizioni. In caso di acquisto di auto usata l’importo massimo è stabilito in base ai listini eurota

    Finanziamento con il prestito personale.

    La stipulazione dei finanziamenti auto può avvenire anche attraverso il prestito personale. Con questa tipologia di prestito, la somma erogata non è vincolata esclusivamente alla finalità di acquisto auto ma può prevedere altro importo aggiuntivo per finalità diverse. Finanziamento consigliato nel caso in cui si acquisti un veicolo da un privato, per poter utilizzare la cessione del quinto e in tutti i casi in cui, non ci si possa affidare al credito a consumo. Il vantaggio reale è però caratterizzato dalla flessibilità di questa tipologia di finanziamenti, in quanto sarà il cliente a scegliere come gestire la somma ricevuta.

    Finanziamenti auto direttamente online

    Oggi, grazie a Internet, è possibile richiedere i finanziamenti auto anche on-line. Nel web, molti istituti bancari propongono sottoscrizioni a condizioni vantaggiose. L’introduzione di Internet permette all’istituto di elargire il finanziamento direttamente al cliente che solo successivamente utilizzerà la somma per l’acquisto dell’auto.