• Domande Frequenti

    Chi valuta la richiesta che ho inoltrato?

    • La richiesta da te fatta viene valutata solo dall’Istituto che hai scelto. Se vuoi ricevere più offerte devi inoltrare più richieste a diversi Istituti. La nostra guida non effettua alcuna valutazione delle richieste.

    Ho già un finanziamento aperto, posso fare comunque richiesta per averne un secondo?

    • Avere già un finanziamento non preclude la possibilità di fare richiesta di averne un altro. Ovviamente la valutazione dell’Istituto dovrà certamente considerare l’ammontare dei finanziamenti che hai già in corso rapportandoli con il tuo reddito. Valuterà quindi questa proporzione prima di accettare la tua richiesta.

    Devo compilare con dati personali il modulo di ricerca?

    • Tutti i dati personali che devi inserire nel nostro modulo di ricerca sono anonimi e riguardano la tua età, l’anzianità lavorativa ed ovviamente la professione. Se poi decidi di inoltrare la richiesta i dati inseriti devono essere confermati e devono corrispondere al vero.

    Cosa devo fare se voglio vedere tutte le offerte disponibili?

    • Devi compilare il modulo di ricerca per poter visualizzare le offerte necessarie. E devi indicare tutte le caratteristiche del prestito che hai ricercato.

    La richiesta che invio è vincolante o solo informativa?

    • Le richieste inviate tramite il sito guida sono da considerarsi richieste ufficiali. La cosa particolare è che comunque la richiesta non è impegnativa fino a quando non si è firmato il contratto. Nel caso in cui venga approvata hai la sicurezza che il finanziamento sarà erogato (a patto che venga firmato e che vengano ovviamente allegati tutti i documenti richiesti). Viene da se che i documenti allegati debbano comunque confermare quello che è stato dichiarato.

    Ho inviato la richiesta che però non è stata approvata. Perché?

    • Le ragioni che inducono a non approvare la richiesta di finanziamento da parte dell’Istituto a cui è stata inviata non siamo tenuti e saperle. Questo per la medesima tutela del richiedente e dei diritto alla riservatezza delle info sensibili che appunto lo riguardano. Pertanto la motivazione per la quale la richiesta è stata respinta può essere richiesta solo all’Istituto che ha fatto la valutazione.

    Come faccio per stipulare il contratto definitivo dopo che la richiesta è stata approvata?

    • Solitamente ti viene spedito direttamente a casa il contratto precompilato. Alcuni Istituti lasciano la possibilità di andare a sottoscriverlo direttamente presso una filiale. Per conoscere dettagliatamente come si comporta ogni Istituto basta leggere i “dettagli del prestito” presenti su ciascuna offerta.